Coppie formate da persone dello stesso sesso: il punto su matrimonio, adozione, unioni civili e convivenze

Coppie formate da persone dello stesso sesso: il punto su matrimonio, adozione, unioni civili e convivenze

di Fernando Prodomo, pp. 87-100

L’articolo ripercorre la storia nella giurisprudenza dei diritti delle coppie omosessuali italiane fino agli anni 2015 e 2016, che sanciscono l’ingresso anche nella legislazione italiana delle cosiddette “famiglie arcobaleno”.

Dopo aver affrontato storicamente la questione del matrimonio tra persone dello stesso sesso contratto all’estero, e di cui viene richiesta la trascrizione in Italia, viene esaminata la nuova normativa in materia di unioni civili e coppie di fatto, facendo il punto sulle norme più significative contenute nella legge c.d. Cirinnà.

Viene altresì affrontata la questione dell’adozione da parte di coppie dello stesso sesso (stepchild adoption).

Parole chiave: matrimonio, unione civile, coppie di fatto, convivenza, adozione, stepchild adoption.

 

Same-sex couples: state of the art of marriage, adoption, civil unions and domestic partnerships.

Abstract: The article runs through the history of juridical rights in Italian homosexual couples up to the years 2015 and 2016, which sign the entrance, even in Italian legislation, of so- called “rainbow families”.

First the article considers from a historical point of view the question of same-sex marriages contracted in other countries and which are required to be registered in Italy,then it examines the new norms of civil unions and domestic partnership pointing out to the most significant norms contained in the so-called Cirinnà law. A specific attention is given to the question of adoption in same-sex couples (stepchild adoption).

Keywords: Marriage, Cirinnà law, civil unions, domestic partnerships, stepchild adoption.

€5,00 – Aggiungi al Carrello Include 4% di tasse

About the Author: Giovanni Campolo